SORANO

A 6 KM da Sovana

Sorano nasce come città etrusca di cui però si sa poco; vi sono comunque insediamenti e tombe.
Nel medioevo faceva parte della Contea di Sovana della famiglia longobarda degli Aldobrandeschi
Nel 1293, la Contea di Sovana, confluì, per eredità, nella Contea di Pitigliano della Famigia Orsini.
Nel 1331, la Contea perdeva Sovana, conquistata dalla Repubblica di Siena.
Nel 1604 Gianantonio Orsini vendette la Contea di Pitigliano al Granducato di Toscana

FORTEZZA ORSINI

sorano

Nasce come Rocca Aldobrandesca nel XII  secolo
Resistette nel tempo a molti assedi.
Rstrutturata nel 1552 dal conte Niccolo IV Orsini

BIGLIETTI D’INGRESSO

Il biglietto intero  per  il solo Museo del Medioevo e la Fortezza Orsini costa € 4,00;

Vi è poi un biglietto comulativo da € 8,00 che comprende anche:
Museo delle monete d’oro di Sovana, Palazzo del Pretorio di Sovana, Necropoli Etrusca di Sovana,
Altri siti archeologici del Comune di Sorano.

I Clienti dell’Albergo Scilla lo pagano solo € 5,00 (chiedere al Ricevimento)

ORARI
29 marzo – 6 ottobre orario: 10-13 e 15-19
7 ottobre – 3 novembre orario: 10-13 e 15-18
8 ottobre – 28 marzo:  orario 10-13 e 14-17 ma solo per i giorni:
sabato e domenica,  ponte dell’Immacolata, dal 26 dicembre al 6 gennaio

Visite guidate alla Fortezza  in orari da stabilire

Giorno di chiusura: Lunedì (eccetto festivi e mese di agosto).

TERME DI SORANO

sorano

Appena fuori dal centro abitato, sulla strada per Pitigliano, vi sono le Terme di Sorano con tre piscine
La più frequentata è senz’altro quella termale con una superficie di circa mq.370, di disegno ovale.
L’acqua termale è del tipo bicarbonato-magnesiocalcica e sgorga dalla sorgente alla temeratura di 37,3°.

I Clienti dell’Albergo Scilla hanno il 10% di sconto sulle tariffe praticate (chiedere al nostro ricevimento)

TORNA A COSA VEDERE